Certificazione di salubrità

Il metodo di misurazione standard viene definito dalla norma UNI EN 14412:2005 ed eseguito attraverso l’utilizzo di un campionatore diffusivo a simmetria radiale mentre i protocolli per l’analisi chimica dei composti si determinano di volta in volta a seconda delle sostanze da rilevare.

TOP-TEN

Analisi con metodo passivo specifica sui 10 composti più pericolosi e diffusi negli ambienti confinati italiani; può essere eseguita con un kit d’analisi che arriva direttamente a casa

COMPLETE

Vengono analizzati fino a 65 composti volatili all’interno dell’ambiente misurato: tali sostanze sono state scelte tra quelle più pericolose per la salute umana, quelle più citate nella bibliografia specifica dedicata alle patologie ambientali e quelle maggiormente riscontrate all’interno delle abitazioni. La misurazione è effettuata direttamente da Bio-Safe® ed ha valore legale.

Complesso alberghiero (VR)

Edificio Scolastico (TN)

Edificio Residenziale (BO)

PROTOCOL

Analisi specifica per la rispondenza del costruito ai protocolli prestazionali richiesti dai maggiori enti certificativi italiani (CasaClima, Arca, ClimAbita e GBC)

ON DEMAND

Analisi su misura comprendente verifiche su muffe, VOC, particolato, elettro-magnetismo; le analisi possono essere eseguite con i metodi ritenuti di volta in volta più idonei allo scopo (passivo, pompa di aspirazione, canister, ecc.)